Home



La Dimora di Piazza Carmine si trova nel centro storico di Ragusa, cuore del Barocco e patrimonio dell'Unesco.
Il palazzo ottocentesco, antica sede del Granaio della contea di Modica, è situato nella piccola e graziosa Piazza Carmine, dove il tempo viene scandito dal campanile dell'antico Santuario del Carmine antistante.
L'architettura barocca della facciata si fonde con la modernità del design dell'interno in un connubio piacevole e originale.
Gli ambienti di questa antica dimora sono stati curati in ogni singolo dettaglio e sono stati concepiti per offrire un alto livello di comfort agli ospiti, i quali potranno immergersi in un viaggio emozionale alla scoperta delle meraviglie della Sicilia.
Punto di forza della Dimora è l'incantevole vista che si gode dalla terrazza panoramica, sulla quale gli ospiti avranno la possibilità di gustare a colazione le prelibatezze della migliore tradizione culinaria Sici
liana.




Ragusa dal 2002 è stata inserita tra i siti patrimonio dell'umanità, grazie alle ricchezze artistiche e archeologiche. La ricostruzione della città avvenne dopo il nefasto terremoto del 1693 ed ha avuto protagonisti famosi quali Vermexio, Ittar, Sinatra, per ricordarne alcuni che hanno contribuito a delineare il Barocco della Val di Noto. Le volute, le alternanze di vuoti e di pieni, di colonne e capitelli, di statue e di composizioni architettoniche fanno della nostra provincia uno dei più importanti documenti del Barocco siciliano.

Gli itinerari del barocco vi accompagneranno nelle chiese di Ragusa Ibla, basti pensare al duomo di San Giorgio, quelle di Modica, i magnificenti palazzi come Palazzo Zacco, Piazza Duomo,via via da cittadina a cittadina fino al coronamento del bellissimo barocco sciclitano.







Links
Links
Links
Links
Links
Links